M. Gisella Catuogno
29 ottobre

Vedi
Titolo 29 ottobre
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia      
Pubblicata il 01/11/2018
Visite 54

29 ottobre

La natura si è fatta nemica

all’improvviso

come a volersi vendicarsi

nello stesso giorno

di tutti i torti

e delle immonde offese.

Il vento era urlo di rabbia

potente e inverecondo

il mare furia e tempesta

senza più limiti e ragioni.

Gli alberi sbattevano

di qua di là di su di giù

i rami sconvolti da tanta violenza

o s’arrendevano offrendo

al cielo spietato le loro radici.

Gli umani attendevano ansiosi

che tutto passasse

col cuore in gola

chinando la fronte

impotenti

davanti  a quel cieco fragore.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi