Maldola Rigacci
A MANI NUDE

Vedi
Titolo A MANI NUDE
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia      
Pubblicata il 16/09/2019
Visite 59

Il gelo teneva i pugni
In tasca
E contava solo chi cantava
Qualcosa di spalancato
Sorrideva
Qualcosa di chiuso
Aspettava
I muri si lustravano come vetri
Ossuti mostravano la faccia morbida
Mi preoccupavo venisse bello
Il mio profilo di donna giovane
E non sapevo
Che ancora avrei dovuto
Imparare ad accendere il fuoco
A mani nude e con poco.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi