Alessandra Palombo
La tregua ( Mogli)

Vedi
Titolo La tregua ( Mogli)
Autore Alessandra Palombo
Genere Poesia      
Pubblicata il 22/07/2003
Visite 4981
Punteggio Lettori 127
Dimentico del mio essere donna, fiera del mio non esserti madre,


al rifiuto di ipocrite premure,

tendaggio trasparente di giochi innocenti malamente nascosti,

spieghi gli artigli per ghermire la nicchia,

mio asilo in narcotico stato per sfuggire alla guerra di coppia.


Mentre un ragno tesse un nuovo imene, chiedo tregua.
Commenti dei Lettori
Commento della redazione

Si tocca una "mancanza" che sembra sospendere il tempo....in un'atmosfera di Limbo. BRAVISSIMA!
Voto Attribuito: 5
Adelaide  Cantafio (22/07/2003)

Chiedi di respirare aria fresca, dopo essere stata chiusa in una stanza opprimente ... Gli obblighi, i doveri, le responsabilità soffocano sul serio e capita spesso di desiderare la libertà, anche di un solo giorno tutto dedicato a sè stessi. Anche e soprattutto una madre può avere un sogno del genere ... Poesia intesa e originale. Ciao.
Voto Attribuito: 4
Crisalide (22/07/2003)

wowwwwww salsedine.....volevo scegliere qualcosa da portare qui nei commenti....ma non so scegliere.....bellissimo l'inizio...slendida la chiusa!
Voto Attribuito: 5
nannarella (22/07/2003)

hai gia' detto tutto....10 simbolico...ciao anna................
Voto Attribuito: 5
annalisa Bertella (22/07/2003)

Disarticolata, pessima e presuntuosa.
Voto Attribuito: 1
Friedrich Witz (22/07/2003)

Lo sapete no che la maternita' per me e' sacra...ma questa poesia ha un non so che di splendido che mi ha davvero impressionata.Bravo&a!
Voto Attribuito: 4
Lythtis (22/07/2003)

dire queste cose per una donna dev'essere staziante...
Voto Attribuito: 5
Massimo Botturi (22/07/2003)

Presuntuosa? Pewr nulla...una esternazione forte d'un profondo sentire, di una angoscia forte......
Voto Attribuito: 5
Ulysses54 (22/07/2003)

Checché ne dica il vecchio Friedrich, a me piace, è originale, forse non è la più riuscita, ma è buona. Crea un clima di sospensione. Bella la chiusa. P.S. Dato il carattere luttoso delle mie ultime storielline, ti prometto che la prossima volta proverò ad offrirti qualcosa di follemente gioioso. Forse.
Voto Attribuito: 5
Thom (22/07/2003)

vedo ke mr.Witz ha fatto visita anke a te... presuntuoso sarà lui... piaciuta, come sempre :)
Voto Attribuito: 5
emma (22/07/2003)

a parte certi termini che nn amo la poesi scorre liscia fino alla frase finale, che la rende molto più bella di quanti nn sarebbe stata senza di essa..
Voto Attribuito: 4
Subcomandante ^NiagarA^ (22/07/2003)

Coinvolgente e grintosa abbraccia venature di sensualità nascosta. Brava come sempre. Ciao da Odos
Voto Attribuito: 5
ODOS (22/07/2003)

Allontanamento e riconciliazione allo stesso tempo; orgoglio di sé ed aspettativa dell'altro. Il tutto sospeso tra le intricate tele d'un ragno. Questo è ciò che scorgo. Alla prossima. P.S. Rivedrei (ovviamente opinabile) la disposizione dei versi...
Voto Attribuito: 4
Soffiobinario (22/07/2003)

Davvero bella.. esprime distacco e freddezza, ma entra dentro. Cri**
Voto Attribuito: 5
Splendidamatta (22/07/2003)

E' cosi' sordo e acuto il verso...che rabbrividisce..., un saluto Giulia
Voto Attribuito: 5
IRISFAIRY (22/07/2003)

non l'ho capita fino in fondo, ma non credo che importi. Solo il verso finale merita un 5. ciao.
Voto Attribuito: 5
Daniela Raimondi (22/07/2003)

Mentre un ragno tesse un nuovo imene, chiedo tregua...ecco che significa essere veri poeti. Con immensa stima ugo
Voto Attribuito: 5
 barone bella (24/07/2003)

Sì spesso fare l'amore fa dimenticare i litigi, gli scambi di idee un po' burrascosi, e i rancori. Molto bella.
Voto Attribuito: 5
KAMALEON (29/07/2003)

Fare l'amore con la persona che si ama è molto bello e si dimentica tutto.
Voto Attribuito: 5
Madame Butterfly (03/08/2003)

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi