Alessandra Palombo
Forse non a caso ( Riflessioni isolane)

Vedi
Titolo Forse non a caso ( Riflessioni isolane)
Autore Alessandra Palombo
Genere Poesia      
Dedicato a
a G. De Marchi e a M.Botturi
Pubblicata il 13/10/2003
Visite 4920
Punteggio Lettori 116


Schiudono sulla spiaggia i petali

per dissetarli con rugiada salmastra,


forse non a caso,

la bacca rossa è spuntata nella rena

e la rosa canina è nata nella sabbia.


Poco lontano, isole umane,

oasi per i più, per altri confino da secoli

e poche persone da sempre

a percorrere i selciati in pietra rosata.


Se la folla calpesta la fragilità,

se la folla favorisce la follia,

forse non a caso,

la bacca rossa è spuntata nella rena

e la rosa canina è nata nella sabbia


al mattino il mare saluta la bacca, e

alla rosa canina l’amico barista sorride.




Commenti dei Lettori
Commento della redazione

Forse non a caso ho letto questa come prima:-)) forse come isolana amo molto le riflessioni o forse è per quel ...Al mattino il mare saluta la bacca e

alla rosa canina l’amico barista sorride. Bravissima!
Voto Attribuito: 5
ROTONDA GINEVRA (13/10/2003)

nulla succede per caso Sandra...grazie, per questi versi così delicati :-))
Voto Attribuito: 5
Massimo Botturi (13/10/2003)

le coincidenze sono segni... si fa per dire... bye
Voto Attribuito: 5
Toni Julio Vacrevero (13/10/2003)

Ottime allitterazioni. Musicale e gradevolissima. Come vedi tii seguo sempre con interesse. Ciao.
Voto Attribuito: 5
Ulysses54 (13/10/2003)

Versi profondi e musicali per un’atmosfera rarefatta e surreale.
Ciao .
Voto Attribuito: 5
peppe (13/10/2003)

Bella l’atmosfera e l’ambientazione........................................
Voto Attribuito: 4
giodimar (13/10/2003)

Uno spunto davvero ottimo e ben svolto; i ritmi lenti, a misura d’uomo ( e di viventi in generale - piante comprese) dell’isola.
Personalmente la trovo eccellente fino a metà e nel finale. Se devo proprio provare qualcosa da dirti, dico che forse - ma FORSE sottolineo - io avrei cercato di legare direttamente i due versi della folla con i 2 versi finali omettendo il ragionamento che segue il "forse non a caso" con la ripetizione, tentando di renderlo implicito. Ma ti ripeto, la poesia è molto bella ed ispirata e la mia è solo una piccola osservazione, una sensazione del tutto personale. Ciao Sandra. Franco
Voto Attribuito: 5
Uomo Pallido (13/10/2003)

Sapiente sceneggiatura umana. Gradita.
Voto Attribuito: 5
DuPalle (13/10/2003)

Che bella poesia!?!? Bellissime l’immagini, molto significativo il contenuto.. eccellente la riflessione della strofa centrale.. una piccola perla "isolana" :)
Voto Attribuito: 5
Lisergyco (13/10/2003)

ops... LE immagini :P ..... .. . . . ............. . .
Lisergyco (13/10/2003)

ops... non vorrei alimentare dicerie :( volevo dire.. LE immagini, eh! :) bye *
Lisergyco (13/10/2003)

:) isole. bacche e rosa canina. :)
Voto Attribuito: 5
lilli hofer (13/10/2003)

Che bel profumo questa chiusa :-)

Carlo
Voto Attribuito: 4
Castelli di rabbia (13/10/2003)

E poi questa. E i colori che si trasformano in parole.
Isabella

ps: capita a volte di tornare sulle stesse parole, come prima. i
Voto Attribuito: 5
Isabella Anna Matera (20/10/2003)

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi