Maldola Rigacci
L’Arno, un semaforo:apparizioni

Vedi
Titolo L’Arno, un semaforo:apparizioni
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia      
Dedicato a
dedicata a chi è poeta e a chi sogna ancora...
Pubblicata il 18/10/2003
Visite 4510
Punteggio Lettori 127
Note Le climatidi sono graminacee chiare, terminanti con un piccolo ciuffo piumoso

L’ARNO, UN SEMAFORO: APPARIZIONI.


Infinite
lungo una linea ininterrotta
ondeggiavano fra opache dorature
svaporavano con dolcezze infinite.

A migliaia
dove, appena ieri,
il mio fangoso fiume
trascinava sperduti gabbiani,
clematidi piumose
si distendevano allegre.

Era inganno d’acqua e di sole,
ma io ho danzato
col fiume e i suoi dolci inganni.

Terribile distratta
lungo la via del lavoro!
Un clacson un po’ rabbioso
s’è preso le clematidi.
Fermo al semaforo
cosa sogni tu
dietro di me?



Ottobre 2003

Commenti dei Lettori
Commento della redazione

Sei brava e’ molto bella
CIAO!! !
Voto Attribuito: 5
EdO. (18/10/2003)

tutti siamo un pò poeti e tutti lo vorremmo essere. mi è piaciuta davvero tanto. dai ancora!!
Voto Attribuito: 5
Andrea Berti (18/10/2003)

Leggera frizzante ironica come i toscani! ciao Sandra
Voto Attribuito: 5
salsedine (18/10/2003)


Già solo per questa:
"Fermo al semaforo
cosa sogni tu
dietro di me?"

meriti il massimo...:)
Voto Attribuito: 5
Adelaide Cantafio (18/10/2003)

Una favola urbana? Una visionaria e bizzarra creazione che mi sembra colga bene il lasciarsi travolgere dagli umori, dalle suggestioni e dai messaggi dell’ambiente in cui si vive.. quando si passeggia accadono strane cose, se si è predisposti :) Il clacson rompe la delicata bolla di sapone
Voto Attribuito: 5
Lisergyco (18/10/2003)

Davvero bellissima. Molto semplice e piena di dolcezza. Se dovessi incontrarti in mezzo al traffico della nostra città, cercherò di non suonare il clacson...... se ti attardi al semaforo....
Un caloroso saluto
bye
Voto Attribuito: 5
Alberto Pestelli (18/10/2003)

che bel girovagar di mente...chissà se ai sognatori che guidano tolgono i punti...un bacione cri
Voto Attribuito: 5
Setanera (18/10/2003)

Bella l’idea di danzare col fiume e i suoi dolci inganni!
Voto Attribuito: 5
Camomillo (18/10/2003)

Immagini delicate e raffinate, complimenti sono molto belle .
Ciao
Voto Attribuito: 5
peppe (20/10/2003)

Immagini che si succedono con molta leggiadria,un saluto alla nostra città e a te,ciao
Voto Attribuito: 5
iole troccoli (20/10/2003)

Ho camminato con te lungo l’Arno, fino al semaforo, seguendo i tuoi bellissimi versi.Piacere di averti scoperta.Ciao,Vera.
Voto Attribuito: 5
Vera Bianchini (21/10/2003)

Anch’io da buon toscano apprezzo questo quadretto tra l’ironico e il filosofico , comunque sempre realizzato con mano felice e leggera...un saluto invidioso...
Voto Attribuito: 5
antonio salieri (18/11/2003)

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi