Maldola Rigacci
LA CITTA’ DALLE CENTO PORTE

Vedi
Titolo LA CITTA’ DALLE CENTO PORTE
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia      
Dedicato a
Tutti coloro che mi hanno inviato gli auguri e anche a tutti gli altri...
Pubblicata il 30/12/2003
Visite 8755
Punteggio Lettori 127
Note Mentre cercavo l’arca ho incontrato un posto magico, una città fuori dal tempo e dallo spazio.<br>Colonna sonora: ASHANTI di Madonna (dal cd "ray of light")
LA CITTA’ DALLE CENTO PORTE



Ashanti,
città dalle cento porte,
respiro dolce d’altopiano,
la luna gocciola ambra
sulle tue rosse torri.
Ogni porta uno specchio,
come acqua d’amante,
ogni specchio un volto, il mio.
Ogni porta una vita, la mia .

Udii il racconto,
mi indicarono la strada.
Ashanti,
asprezza di roccia rovente,
dolcezza sfinente senza più arsura.
Ho sentito la tua musica
nelle piazze della mia città,
ma mi sono allontanata
e la musica si è ritirata
lenta
come onda
che non vuol conoscere terra.


Quando avrò cuore sincero
e limpida mente ,
danzerò in cima alle tue alte torri
e vedrò lontano ,
poiché l’aria sarà solo pensiero.



Commenti dei Lettori
Commento della redazione

Densa di immagini fortemente evocative...
Voto Attribuito: 5
BandoleroNero (30/12/2003)

Bella poesia dai versi raffinati e fortemente evocativi.
Voto Attribuito: 5
Carmen Pergliamici (30/12/2003)

Quando avrò cuore sincero
e limpida mente ,
danzerò in cima alle tue alte torri
e vedrò lontano ,
poiché l’aria sarà solo pensiero.
.............
bella!
Voto Attribuito: 5
ciliegia (30/12/2003)

...la poesia, come sempre, è bella...semplicemente, ho dimenticato gli auguri, valgono??...kissssss!!!
Voto Attribuito: 5
abraxas (30/12/2003)

come una novella orientale, accompagnata da un sitar ( nelle mie visioni ) auguri anche a te, sinceri :-))
Voto Attribuito: 5
Massimo Botturi (30/12/2003)

Poesia ricca di evocazioni e di affascinanti armonie orientali. Un caro saluto e sereno inizio di anno. ugo
Voto Attribuito: 5
barone bella (30/12/2003)

Ricambio gli auguri dicendoti che i tuoi versi mi hanno fatto sognare .....................BUON ANNO 2oo4 che ti porti tanta felicità......
Voto Attribuito: 5
lucia primavera monti (30/12/2003)

Atmosfera da Mille e una notte. Poesia ricca di suggestioni nella quale domina la magìa dell’Oriente fino alla splendida chiusa. Tanti auguri
Voto Attribuito: 5
Diamantea Marino (30/12/2003)

Sono quelle poesie che ti trascinano, nella loro musica lenta, e non sai bene capire il perchè. Fascinose di qualcosa che t’incanta.
Voto Attribuito: 5
Anna Fabiano (30/12/2003)

Davvero suggestiva, bellissime ed evocative le immagini****************
Voto Attribuito: 5
Sofonisba (30/12/2003)

una bellissima ispirazione ricca di atmosfera............
un caro saluto, buon anno..................
Voto Attribuito: 5
iole troccoli (30/12/2003)

Una poesia di stampo ermetico, che lascia aperte mille possibilità.
Complimenti.
Voto Attribuito: 5
Lettore Costante (30/12/2003)

mistica magia e fascino particolare nei tuoi versi...limpidità di concetti ...armonia di costruzione...stile raffinato...viene voglia di farlo davvero questo viaggio...auguri e un bacione cri
Voto Attribuito: 5
Setanera (30/12/2003)

bellissimi versi di affascinante atmosfera dal sapor orientale....ben tornata e tantissimi auguri per un felice anno nuovo
Un abbraccio
e grazie di cuore per il tuo commento
Alberto
Voto Attribuito: 5
Alberto Pestelli (30/12/2003)

bella. piaciuta molto la chiusa.
Voto Attribuito: 5
Simone Meneghesso (31/12/2003)

La parola Ashanti è indissolubilmente legata al Ghana e a una delle sue religioni. Gli Ashanti (o Ascianti), che abitano la regione, sono una delle principali popolazioni del gruppo Akan. Alla fine del XVII sec. essi costituirono un forte regno indipendente che con lotte ricorrenti e sanguinosissime si oppose alla penetrazione inglese fino alla fine del XIX secolo.
So delle bambole ashanti della fertilità, intagliate nel legno, che erano un tempo proprietà esclusiva delle donne e ancora oggi sono considerate magiche. Le donne che temono di essere sterili o che desiderano avere un figlio bellissimo, le portano sulla schiena, quasi fossero bambini. Non sapevo che Madonna avesse scritto una canzone intitolata Ashanti. Mi sfugge qualcos’altro, la città "Ashanti" è frutto della tua fantasia o esiste? Oppure è esistita nel mito? Divento matto quando non so rispondermi. Mi aiuteresti?
Buon Anno a te e per tuo tramite a tutta Firenze.
Ben
Voto Attribuito: 5
Benito Ciarlo (31/12/2003)

auguri........................
Voto Attribuito: 5
ra (01/01/2004)

Mi hai fatto viaggiare in luoghi misteriosi e favolosi...con il tuo linguaggio musicale e pieno di immagini evocative ho volato come in un quadro di Chagall...grazie e auguri
Voto Attribuito: 5
pesce balestra (02/01/2004)

Invidio la tua capacità di volare in mondi lontani e di creare situazioni lontane dalle difficoltà quotidiane, dove invece dominano i colori, i profumi, le visioni...mantieniti così, è un dono prezioso...abbracci
Voto Attribuito: 5
antonio salieri (02/01/2004)

Io leggo questa tua poesia con il fiato sospeso.
Ci leggo dentro mondi, simboli, fiaba e realtà.
Un po’ di universo e tanto Senso.
Grazie di tutto a te e al tuo sorriso.
Voto Attribuito: 5
anna fabiano (03/01/2004)

Un Finale da favola per una città immaginaria. Per Ben gli ashanti fanno parte di una popolazione africana del Ghana e della Costa d’avorio. Nome indigeno. Bravissima. Ciao Ager
Voto Attribuito: 5
Aquila della notte (03/01/2004)

Bella e seducente come la dea Ashanti.............un augurio anche se in ritardo
Voto Attribuito: 5
persia (03/01/2004)

Versi molto belli a rileggerti
CIAO!! !
Voto Attribuito: 5
EdO. (03/01/2004)

Quando avrò cuore sincero
e limpida mente ,
danzerò in cima alle tue alte torri
e vedrò lontano ,
poiché l’aria sarà solo pensiero.

Magistrale chiusa, di un’opera sentita maledettamente a pelle, nella pelle: più viva che mai, canti le glorie di un’anima che si libera ai venti dell’essenze migliori. Inchini a te. Ti abbraccio, Tiger
Voto Attribuito: 5
HENRY TIGER (05/01/2004)

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi