Maldola Rigacci
AL MERCATO DELLE SPEZIE (ascoltando Cyndi Lauper)

Vedi
Titolo AL MERCATO DELLE SPEZIE (ascoltando Cyndi Lauper)
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia      
Dedicato a
tutti coloro che vedono i veri colori...in particolare a chi sa riconoscerne l’essenze
Pubblicata il 05/01/2004
Visite 4940
Scritta il 05/01/2004  
Punteggio Lettori 127
Note Adoro true colors di Cyndi Lauper, ascoltala con me, lasciati ammaliare e respirane i colori e gli aromi, tu che lo sai fare
Io
al mercato delle spezie
mi son persa.
Vendevano tutti i miei giorni,
esigevano ogni mia notte.

Al mercato delle spezie
asini ciechi andavano
per troppi vicoli,
filtrava un sole cattivo
di luce polverosa.

Lampeggiavano i colori
delle spezie,
tutti frutti oscuri,
s’avventavano violenti
sui miei sensi smarriti.

Tu
m’hai presa per mano.
Numeravi con baci
tutti i colori
ad uno ad uno
tutti i miei colori.

Frusciava l’indaco
dell’indolenza dei giorni
senza ore,
ardeva il blu
di tutti i miei uomini
senza parole.

Tu
hai visto il giallo
dei miei passi sul filo di luna
il rosso dei miei giochi
mai giocati.

Io
mordevo i verdi della terra
che m’aveva travolta,
consumavo l’ocra
d’ogni confinato desiderio.

Al mercato delle spezie
abbiamo riso insieme
numerando tra i baci
a mille e mille
tutti i nostri colori.

Nella piazza
infine
palpitava un bianco
che era luce tutta nuova.


Commenti dei Lettori
Commento della redazione

Numeravi con baci
tutti i colori
ad uno ad uno
tutti i miei colori.

Complimenti..........!!!
Voto Attribuito: 5
abraxas (05/01/2004)

Molto colorata complimenti piaciuta
CIAO!! !
Voto Attribuito: 5
EdO. (05/01/2004)

Profumata e colorata............
Coplimenti!!!!!
Ciao:-))))
Voto Attribuito: 5
Maritè (05/01/2004)

Molto dolce la chiusa...sa di speranza...ritmo allegro...bella tutta e originale. Ciao.
Voto Attribuito: 5
blu (05/01/2004)

Molto dolce la chiusa...sa di speranza...ritmo allegro...bella tutta e originale. Ciao.
Voto Attribuito: 5
blu (05/01/2004)

girls just want to have fun
Voto Attribuito: 5
elle H (05/01/2004)

un po’ diversa da altre tue che ho letto, ma altrettanto bella e molto vivace,sembra dedicata ad un’anima molto particolare..........
un caro saluto
Voto Attribuito: 5
iole troccoli (05/01/2004)

Poesia e colori, ansia su scia d’amore con toni appassionati e metafisici. Estasi dell’eterno. IL poeta, superando tutto il fascino delle opere precedenti, raggiunge finalmente quella stagione totale, piena, al limite dell’assoluto. Un caro saluto e un ringraziamento ugo
Voto Attribuito: 5
barone bella (05/01/2004)

mi è sembrato di vivere dentro l’anima di un bazar con i suoi aromi, profumi...che dire... in odor d’oriente.....
un abbraccio da’i’tu’farmacista
Alberto
Voto Attribuito: 5
Alberto Pestelli (05/01/2004)

apprezzate le immagini e le sensazionid ei versi....
Voto Attribuito: 4
navant2002 (05/01/2004)

Molto bella, piena di colori, di odori, sensazioni che terminano in quella luce bianca................Un saluto,Vera.
Voto Attribuito: 5
Vera Bianchini (05/01/2004)

Ci sono delle poesie che si leggono, si apprezzano e si spiegano. Ce ne sono delle altre che, lette, ti lasciano dentro qualcosa di bello, sensazioni senza volto, quasi sollievo, non so.
E’ già successo a me con una tua poesia, e ora ancora.
Mi piacerebbe ascoltare la musica di cui parli!
Voto Attribuito: 5
Anna Fabiano (06/01/2004)

bella. dolce e delicata. complimenti.
Voto Attribuito: 5
Simone Meneghesso (06/01/2004)

Ha un quaklcosa che fa venire in mente "Alla fiera dell’Est" di Branduardi. Parlo dell’ambintazione non della storia. La storia e il modo in cui la racconti sono... fantastici.
Voto Attribuito: 5
Cassiopea De Ambrosis (06/01/2004)

(Dopo aver letto questa tua capisco maggiormente il tuo commento
alla mia e lo apprezzo ancora di più.)
Non è facile associare le sensazioni e le emozioni provate
ad ogni singolo colore
Tu ci sei perfettamente riuscita
ed hai impresso il giusto (credo) valore
ad ogni sfumatura del cuore.
Positivamente impressionata.
Ciao
Voto Attribuito: 5
MATITA (06/01/2004)

Bellissima la seconda parte, con la palingenesi in chiave policroma.
Voto Attribuito: 5
... BandoleroNero ter (06/01/2004)

FAI RIVIVERE IN VERSI IL MERCATO DELLA "VUCCIRIA" RIPRESO DALLA TAVOLOZZA DI COLORI DEL MAESTRO GUTTUSO.SOLO CHE..............


un abbracccio,
vincenzo
Voto Attribuito: 5
ceo1 (06/01/2004)

Ho letto questo tuo brano attirato da un commento che avevi fatto, e devo dire che ho fatto bene.
Un’immaginazione fervida ed una bella dialettica fanno di questo lavoro un momento pregevole in cui immaginare perdendo la vista.
Ciao, Daniele.
Voto Attribuito: 4
Daniele Praga (06/01/2004)

Come è bello perdersi e stordirsi nei sensi nei vicoli di questo mercato, abbagliati da colori e inebriati da profumi e aromi sensualissimi... a presto per un altro viaggio altrettanto fantastico, ciao
Voto Attribuito: 5
antonio salieri (07/01/2004)

Amo enormemente la cansone di Cinderella, anche nella versione di Phil Collins, ma tu hai saputo trarne una ispirazione sublime, ricca di sfumature e di finezze poetiche... spero, con il mio nome, di non finire speziato al mercato!
Voto Attribuito: 5
pesce balestra (07/01/2004)

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi