Pier Paolo Sciola
Giocando Con Il Fango

Vedi
Titolo Giocando Con Il Fango
Autore Pier Paolo Sciola
Genere Poesia      
Pubblicata il 12/03/2004
Visite 2063
Scritta il 12/03/2004  
Punteggio Lettori 98

Ho perso penso tutti
i liquidi quotidiani
nel crack della borsa
sotto gli occhi dei miei investimenti
sbagliati e mi sorrido allo specchio
mentre mi sfili piangendo scarpe
senza lacci di sotto ai piedi

(io so che il male è solo una
delle possibili variabili)

Così non ho che andarmene
come sempre con me in macchina
con me, il mio patetico roundabout
che distoglie ma non risolve e non
conclude.
Recinzioni arrugginite di vergogna
al pensiero blasfemo della pioggia
mattoni crudi di carne secca
biscotti dal sole, onde verdi
di colline sazie come rettili
atterrati dalla gravità...

(io che una volta, per errore,
ho contato esattamente Dio con le mie dita,
ora non riesco... non so più come... cantarmelo)

Il viola il giallo in campo verde
di una bandiera strana che posso
soltanto calpestare nell’ovatta
insignificante dei miei passi,
il dolore profumato dei cardi freschi
schiacciati dalle ruote

(avessi almeno un minimo di certezze
da propinare agli altri...)

Ho visto remore tranquille alla Tv
viaggiare a sbaffo sulla schiena
di una balena bianca e colombi di stazione
in autostop sul tetto di un locomotore caldo

(e tu che non riesci mai
a terminare i piatti)

Un giorno mi sono inventato Dio
giocando con il fango ma è caduto
in pezzi e io non so chi sono mentre tu
vincendo un’asta al ribasso hai ottenuto
l’appalto truccato del mio cuore

(perché sei sempre qui quando
non mi servi?)

Un cielo profilattico mostra muscoli
di maschio di cotone a un pavimento
in terra battuta dalla polvere
che aspetta inutilmente
il battesimo del fiore
(è finita l’acqua santa)
mentre un sole nascosto contende
al vento spettinato
promettenti adolescenze di grano

(qui è sempre una specie di Messico
Centrale senza più tequila
o distrazioni di peyotl)

Piove acqua pesante
finalmente
uscirò dall’abitacolo
a benedire l’aria
con l’urina





Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi