Maldola Rigacci - IL SABBA NEL GIARDINO DI CASA

Vedi
Titolo IL SABBA NEL GIARDINO DI CASA
Autore Maldola Rigacci
Genere Poesia      
Visite 2450
IL SABBA NEL GIARDINO DI CASA


Scorre l’acqua nei tubi
di casa
gocciolare insistente
d’insetto goloso nella notte.
Micio s’avvolge
nei suoi occhi d’ambra.
Un sonno lieve
come ombra di foglia
raccoglie sogni
d’inconsistente violetto,
dalla strada
con acuto desiderio li fruga
l’insonne fissità d’un lampione.

Bisbiglia la biscia
di terra profonda
con occhi di seme
mi chiama
mi urla.
Erbe sibilanti sono i pensieri
lambiscono polle d’aride labbra
un domestico glicine
trafigge la quiete
con grida d’ombre e ali di nebbia
vola l’ibis da sorgente a foce
le rose sono sangue
contorto ogni boccio
nell’agonia dimenticata
dalle levatrici della luna.

Allora vieni Vanna
dita di viola impaziente
parole di garza fine
e Paola chioma d’uva matura
pensieri che mordono le nubi
e tu Daniela cuore di mare
che dell’alba e del tramonto tessi la casa
e Lucia sogni di pietra
silenziosa sul cammino di una terra di confine.
E viene Ada che dorme
per troppi destini e Chiara
morta credendosi già donna
e tu mamma
di nuovo più bionda
alla fiamma dell’ora sotterranea.



Nella notte della primavera estrema
siamo le levatrici
della luna e
della terra
nel buio vuoto di stelle polari
porgiamo seni densi e vagine di verbena
vestiamo sudari d’antiche
coppe e slabbrate essenze
con bocche di serpente
ricordiamo l’incanto
beviamo il sole
nelle pozze del domani
offriamo il ventre
da streghe che siamo
e streghe e madonne
e sante e puttane
e donne di sempre
grani d’oro nel mulino che canta
maciniamo all’aria sospesa.



Scorre l’acqua nei tubi
di casa
Micio s’avvolge
nei suoi occhi d’ambra.
Nel giardino d’un tratto
in oscuro travaglio
di luna
l’erba si trina.

Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi