M. Gisella Catuogno
Diapason

Vedi
Titolo Diapason
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia      
Pubblicata il 06/06/2006
Visite 4018
Scritta il 01/06/2006  
Punteggio Lettori 127
Vibrazioni di te nel mio infinito
turbano l’effimera quiete
della normalità
[tessere di un puzzle
paziente e razionale]
e basta fugace il bagno
del tuo sguardo o i sensi
di quel profumo antico
a disegnare inediti
ideogrammi al mio orizzonte
e arabeschi sfilacciati di memoria.
Non vale riscrivere spartiti consueti
tentare la sfida di accordi conosciuti
la musica di te dilaga incontrollata
inonda i sogni, sparisce con la luce.





Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi