M. Gisella Catuogno
Forse era felicità

Vedi
Titolo Forse era felicità
Autore M. Gisella Catuogno
Genere Poesia      
Pubblicata il 21/11/2007
Visite 3402
Scritta il 01/11/2007  
Punteggio Lettori 50
Note Su un blog collettivo, ci siamo imposte (siamo im grande maggioranza donne) una riflessione sul tema della felicità. Questo è il mio contributo...


Forse era felicità
il sapore di quelle mandorle
tenere nel loro guscio duro
nelle corse pei campi, da ragazzi
e il rosso dell’uva che si pigiava
a gara coi piedi dentro il tino
sudati e appiccicosi ma festanti
nell’esultanza del sole settembrino;
forse era felicità
la strana umidità del primo bacio
al buio di quel cinema
di un film poco guardato
e l’amore della prima volta
aspro come un’arancia verde
ma profumato del giallo di ginestra;
o baciare ai miei figli, appena nati,
le testoline implumi,
di passerotti liberi dal guscio
e sentirli come doni preziosi, immeritati
di una natura meravigliosamente amica.
Forse era felicità
bagnarmi nei tuoi occhi innamorati
dopo l’amore bevuto come acqua di sorgente
con l’illusione ingenua d’essere i soli a vivere
quegli attimi di intensa provvisoria eternità.







Non ci sono commenti presenti.

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi