Pier Paolo Sciola
SalvaMi alla FinE

Vedi
Titolo SalvaMi alla FinE
Autore Pier Paolo Sciola
Genere Poesia      
Pubblicata il 11/11/2003
Visite 2550
Scritta il 11/11/2003  
Punteggio Lettori 40





... sono fatto poi di donne in quarti

o madri di fortuna il risultato

questo nel macello appeso poco

che mi resto a ’sciarmi andare

cambia

siamo figli non

non sempre siamo figli

indifferenti di qualcuno al mondo

che ci mente e dunque

cosa poi i rimpianti o di

parlarne di prigioni liberare

il cuore condannati evadere

sornioni

a saccheggiarci in fine se...

in fine se...

mi puoi

Commenti dei Lettori
Commento della redazione

mi pare un inseime sensa senso di parole qualcuna anche d’effetto ma niente di più--
Voto Attribuito: 2
valeria monti (11/11/2003)

Uhm....c’è qualcosa che non mi torna...uhm...beh,voto il tuo voler esplorare sempre territori nuovi nel campo poetico.Sei coraggioso.Lo sappiamo tutti.
Voto Attribuito: 4
Nel segno di Crystal (11/11/2003)

e vorrei averlo saccheggiato io quel finale lì genial..
Voto Attribuito: 5
lilli hofer (11/11/2003)

quarti di buoi appesi non graziosi a sanguinare...
Voto Attribuito: 5
ludovica (11/11/2003)

Bravo reverendo. Ci siamo invertiti i ruoli?
Voto Attribuito: 4
silvia molesini (11/11/2003)

Pubblica il tuo commento (minimo 5 - massimo 2.000 caratteri)

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi