San Giorgio, Malindi

Mercoledì 23 aprile 2008 a Genova in occasione di San Giorgio
 
Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore al Bar Caffe’ della Biblioteca Berio (16121 Genova - Via del Seminario 16) Grande Festa Africana promossa da Liberodiscrivere® edizioni (www.liberodiscrivere.it) . Libri, Musica e Cucina Africana a cura del cuoco - scrittore Freddie del Curatolo e del musicista e arrangiatore Franco Cufone.

Alle ore 20.00 si svolgerà la Cena Africana preparata dal cuoco – scrittore Freddie del Curatolo (gia’ ristoratore in quel di Malindi). Ai commensali verra’ omaggiato il libro scritto da Freddie ovvero “Malindi, Italia” Liberodiscrivere® edizioni. La Cena sara’ solo su prenotazione da confermare allo 010 5705416.

Alle ore 21.30 con INGRESSO GRATUITO si svolgerà uno Spettacolo di Musiche arrangiate da Franco Cufone e Commenti ispirati al libro in questione “Malindi, Italia”: un viaggio semiserio nell'ultima colonia italiana d'Africa che diventa uno sguardo a 360 gradi sull'Africa contemporanea, sul desiderio di fuga dall'Italia e sulla disinformazione imperante.

Freddie del Curatolo (http://www.myspace.com/freddiedelcu) è cuoco, scrittore, giornalista - cantastorie ha deciso di tornare per un breve periodo nel nostro Paese e raccontare a modo suo la nascita e lo sviluppo di una delle località di villeggiatura più frequentate dagli italiani, e anche le recenti vicissitudini del Kenya, aiutandosi con letture, monologhi e canzoni, accompagnato dal chitarrista Franco Cufone (http://www.myspace.com/cufosound) che, guardacaso, ha vissuto alcuni anni in Kenya. Si ascolteranno parodie, ballate (la splendida “Scappato a Mombasa” già contenuta nell’album d’esordio) e cover di autori che hanno descritto a modo loro il Continente Nero.

Una serata insolita a base di attualità, poesia, musica e curiosità. E tanta, tanta ironia.

I “best seller” malindini approdano in Italia con Liberodiscrivere.

Info tecniche sul libro: Autore: Freddie Del Curatolo; Titolo:Malindi, Italia; Genere: Narrativa; Collana: Ponte di Cerere -12; ISBN: 978-88-7388-170-4; Pagine: 124; Prezzo; 10,00 Euro.
http://www.liberodiscrivere.it/biblio/scheda.asp?IDOpere=132432


Altre info:

FOTOGRAFIE E ALTRE INFO: http://www.liberodiscrivere.it/easyNews/NewsLeggi.asp?IDnews=449

Storia di Liberodiscrivere: http://www.liberodiscrivere.it/easyNews/NewsLeggi.asp?IDnews=419

Antonello Cassan editore di Liberodiscrivere®
tel 3356900225 e-mail: acassan@liberodiscrivere.it

Maria Cristina Defelice direttore di redazione
tel 010540464 e-mail: cdefelice@liberodiscrivere.it


Liberodiscrivere® edizioni
marchio registrato di STUDIO64 s.r.l.
Via G.T. Invrea 38 rosso 16129 Genova Telefono 010.540464   Fax 010.8632411

www.Liberodiscrivere.it


 
I “best seller” malindini approdano in Italia con Liberodiscrivere.
Esce oggi, per i tipi Liberodiscrivere edizioni (acquistabile online, all’indirizzo www.liberodiscrivere.it) il libro di Freddie del Curatolo “Malindi, Italia – Guida semiseria all’ultima colonia italiana d’Africa”.
Si tratta di un manualetto divertente ma molto più serio che alle apparenze, che racconta la trasformazione e la vita sociale in una delle mete turistiche predilette dagli italiani.
Malindi e il Kenya, negli ultimi mesi, sono stati al centro delle attenzioni dei media internazionali a seguito dei gravi scontri nel nord del Paese, scoppiati in seguito alle contestate elezioni del 27 dicembre scorso. In realtà nella località di vacanze non si è avvertito il minimo problema, se non la mancanza di benzina e di alcuni generi alimentari per un paio di settimane, ma la cassa di risonanza delle notizie della stampa italiana hanno svuotato gli alberghi, cancellato voli e messo in crisi l’economia della costa che si affaccia sull’Oceano Indiano.
Ma la Malindi italiana ha una storia ormai trentennale di turismo organizzato e di avventurieri, di imprenditoria e attività create in loco. Oggi la comunità italiana di residenti supera le duemila unità, ma sono quasi diecimila le persone che vi trascorrono molti mesi all’anno e 80 mila i turisti in una stagione (non quella sciagurata di quest’anno). A Malindi e dintorni le ville italiane sono 3500 circa e molti vip hanno deciso di eleggere il Kenya a seconda casa: dal testimonial più noto, Flavio Briatore, che oltre a farne “buen retiro” ha aperto una beauty farm con il mago del benessere Henry Chenot, all’ex fidanzata Naomi Campbell che vuole costruire anche un casinò e un “rehab”, centro di riabilitazione per star alcolizzate e tossicodipendenti. Poi ci sono i politici, dall’ex ministro Giovanna Melandri all’Onorevole Luigi Colajanni e a Bobo Craxi (e in precedenza l’amico di papà Claudio Martelli) i giornalisti (Pietro Calabrese, Stella Pende, Luca Liguori) e molti uomini e donne dello spettacolo. Senza contare chi, come il portierone Gianluigi Buffon con la compagna Alena Seredova, ha comperato casa e non è ancora riuscito a godersela.
Qual è il segreto di Malindi? Perché nonostante una nomea non proprio splendida e la disinformazione attrae un numero sempre crescente di italiani?
Freddie del Curatolo, giornalista e scrittore, ma anche cantautore che nel suo disco “Nel regno degli animali” aveva spiegato i motivi della sua fuga dall’Italia, in tre anni ha provato a raccontare a modo suo la “colonizzazione” italiana in Kenya, facendo sorridere e mostrandone i lati più grotteschi, facendo trasparire un amore e un rispetto per l’Africa che dovrebbero essere alla base di ogni serena permanenza in questo Continente.
“Malindi,Italia” esce finalmente nel nostro Paese dopo che Freddie ha venduto oltre 3000 copie di due volumetti autoprodotti a Malindi, grazie all’incredibile tam-tam tra residenti e turisti. In ogni villa o appartamento della costa campeggia una copia di “Come diventare un perfetto residente italiano a Malindi” e del seguito “Come prendere il mal d’Africa e altri 101 virus tropicali”.
La casa editrice “Liberodiscrivere” ha messo insieme questi due piccoli fenomeni editoriali malindini e li pubblica con una prefazione e alcune note per renderli comprensibili anche ai non pratici del Kenya. Nel frattempo Freddie ha aperto una sua casa editrice a Malindi, “Il circo calante” che ha pubblicato il suo terzo libretto africano, “I racconti di nonno Kazungu” che sta già riscuotendo un grande successo.
Da metà aprile, approfittando della stagione delle piogge in Kenya, l’autore sarà in Italia per presentare il libro alla sua maniera, ovvero con uno spettacolo fatto di aneddoti, visioni, approfondimenti sociali, canzoni e tanta, tanta ironia.
Perché l’Africa ha bisogno anche di questo.  

Altre info:

FOTOGRAFIE E ALTRE INFO: http://www.liberodiscrivere.it/easyNews/NewsLeggi.asp?IDnews=449

Storia di Liberodiscrivere: http://www.liberodiscrivere.it/easyNews/NewsLeggi.asp?IDnews=419

Antonello Cassan editore di Liberodiscrivere®
tel 3356900225 e-mail: acassan@liberodiscrivere.it

Maria Cristina Defelice direttore di redazione
tel 010540464 e-mail: cdefelice@liberodiscrivere.it


Liberodiscrivere® edizioni
marchio registrato di STUDIO64 s.r.l.
Via G.T. Invrea 38 rosso 16129 Genova Telefono 010.540464   Fax 010.8632411

www.Liberodiscrivere.it

Qui devi inserire la tua Login!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password?

Qui devi inserire il tuo nickname!

Qui devi inserire la tua email!

Nascondi Qui devi inserire la tua password!

Hai dimenticato la password? Inserisci il tuo indirizzo email e riceverai i dati di accesso.

Qui devi inserire la tua email!

Ritorna alla login

Chiudi